Home Page del Comune Clicca per approfondimenti

Clicca per visualizzare la guida alla navigazione
 
 

TERRITORIO

 

in evidenza

 

Risorse

 

 
Sei in: - RIFERIMENTI - Giuseppe Testa 1924-1944

Giuseppe Testa 1924-1944
Testi a cura di Mario Martini

La memoria di Giuseppe Testa unisce gli ideali di libertà e di democrazia delle popolazioni delle tre Valli che nel territorio sorano hanno la loro confluenza e che furono scenario della generosità del diciannovenne eroe di Morrea: Roveto, Liri, Comino. Si pubblica in queste pagine la commemorazione di Lui preparata e letta da Mario Martini in occasione del convegno sul tema " Sora e la Seconda Guerra Mondiale. Memorie e testimonianze ", che si tenne il 28 aprile 1995 nella Sala consiliare del Palazzo Municipale di Sora, per iniziativa dell'Amministrazione Comunale, del Centro di Studi Sorani " V. Patriarca " e del Comitato Provinciale dell'Istituto per la Storia del Risorgimento. In quella occasione dopo il saluto del Sindaco, Enzo Di Stefano, e la presentazione da parte di Luigi Gulia del libro Linea Gustav di Costantino Jadecola, che commento a sua volta alcuni documenti fotografici riprodotti nel volume, gli interventi ebbero la seguente successione: Alberto Tribioli, La Medaglia d'oro Carabiniere Alberto La Rocca; Carla Collina, I martiri sorani alle Fosse Ardeatine: Domenico Iaforte e Raffaele Milano; Mario Martini, La Medaglia d'oro Giuseppe Testa; Vincenzo Zarrelli, La battaglia di Montelungo; Don Pietro Di Fabio, Il Sorano Edoardo Facchini, Vescovo di Alatri; Eugenio Maria Beranger, I danni al patrimonio storico-artistico della Media Valle del Liri causati dalla Seconda Guerra Mondiale. Presentarono testimonianze: Ferdinando Isopo, Carlo Rosa, Aldo Vicini. 

  
11 Maggio 1995 LI anniversario del martirio di Giuseppe Testa 

 
Sei in: - RIFERIMENTI - Giuseppe Testa 1924-1944

Territorio

 
 


Team sviluppatori
| Grafica e Redazione | Copyright